Come è nata l'idea...

Il tutto è iniziato nel lontano settembre 2002 quando una domenica mattina, giorno dedicato al riposo. Ti devi alzare perché tua moglie ti ricorda che sono finite le scorte di acqua in bottiglie. Questa oramai era diventata quasi una abitudine una domenica si, e l’altra pure, si verificava questo increscioso problema, sì perché ero io che mi accollai questa croce. Permettetemi, una piccola precisazione io abitavo in un palazzo al secondo piano senza ascensore, ogni volta ero costretto a mettermi in auto e cercare l’offerta del momento nel supermercato di turno, ma come se non bastasse dovevo caricarla in macchina, salirla sopra nel appartamento, è questo mi stressava terribilmente. Decisi quindi, di fare una ricerca sui vari sistemi di filtrazione dell’epoca. Esistevano solo sistemi costosissimi, con tanti punti interrogativi, dalla mancanza di manutenzione, alla dubbia qualità di filtrazione. Analizzando svariare offerte mi resi subito conto, che esisteva tanta disinformazione, a volte anche voluta. Nessuno ti dava delle garanzie, tante belle parole ma nulla di concreto. In quel momento decidemmo io, insieme ad altri due amici d’investire in questo settore.  

Studiammo il mercato del settore acqua, ci accorgemmo che non si parlava d’altro che di sistemi molto aggressivi. Nessuna garanzia, nessun supporto tecnico, il cliente giustamente si allontanava da eventuali acquisti d’impianti per il trattamento domestico al punto d’uso. Molte volte avallate da una cattiva informazione che serviva a indurre il cliente all’acquisto. Uno stato del tutto emozionale, facendo passare il messaggio che l’acqua che arrivava nelle nostre case era altamente inquinata, usavano vari stratagemmi come il trucco dell’elettrolisi o altre tecniche che venivano create per stimolare il cliente con strategie illusorie di comodo, studiate per il solo uso prettamente commerciale.

Il cittadino era in balia di tecniche commerciali scorrette. Telefonate fortunate, lotteria ha premi, da parte di aziende che ti offrivano depuratori gratis. Il rappresentante di turno che improvvisandosi piccolo chimico, andava di casa in casa, a vendere l’apparecchio miracoloso che creava un’acqua dai super poteri. Inoltre, i mass media in quel particolare momento avvallavano con campagne mediatiche di parte, unite all’enorme capacità di condizionare i consumi della pubblicità. Tutto questo portava a ritenere che le acque minerali in commercio, erano migliori dell’acqua erogata dai nostri acquedotti. Solo di recente, un’informazione più indipendente e obiettiva ha portato a conoscenza del pubblico che le reti idriche del nostro paese, forniscono acqua di qualità, spesso superiore a quelle di diverse etichette presenti sul mercato.

In Questo contesto è nata l’idea del noleggio…

Come potevamo penetrare il mercato in maniera chiara e professionale? Semplice cercando di colmare tutte quelle lacune che nel passato avevano offuscato questo settore. Studiando il mercato, abbiamo creato dei punti di forza mettendo il cliente finale al centro del nostro progetto. Dove l’informazione doveva svolgere un ruolo di primaria importanza, i materiali dovevano essere sempre sotto stretta osservazione tecnica, quindi, serviva una assistenza tecnica dedicata, per assistere l’utente finale in ogni momento, ma soprattutto cercare di avere tutto sotto controllo. 

Il Cliente è il centro del nostro Business

Per fare tutto questo avevamo bisogno di coinvolgere il cliente finale, cosa non proprio facile. Abbiamo cosi deciso che l’utente non doveva acquistare nulla. Gli impianti dovevano essere di nostra proprietà, per poter garantire la massima efficienza e sicurezza nel tempo, ma soprattutto, cercare così di “obbligare” il cliente alle manutenzioni programmate, i cambi filtri che molte volte per una serie di eventi non venivano effettuate. Con tutte queste finalità, abbiamo creato un modello chiaro che delinea la nostra Mission. 

Il modello Acquapurissima prevede quattro elementi definitori della Mission:

  • Scopo
  • Valori
  • Strategia
  • Norme comportamentali

Sono quattro punti assolutamente legati tra loro, rafforzativi l’uno con l’altro, dando all’impresa forza ed entusiasmo e un chiaro orientamento circa decisioni, strategiche e politiche.

Scopo

Promuovere la filosofia d’impresa e migliorare la qualità di vita dei cittadini.
Crediamo che ogni cittadino abbia il dovere morale di collaborare per la salvaguardia del nostro pianeta.

Eliminare le bottiglie di plastica dalle nostre case è un dovere di tutti, per garantire un futuro eco sostenibile alle prossime generazioni.
“Una casa, un purificatore” con qualsiasi forma, il noleggio con prezzi ultra vantaggiosi e soprattutto alla portata di ogni cittadino.
Il nostro impegno è quello di aiutare e informare le famiglie italiane a utilizzare acqua di casa senza alterare le caratteristiche organolettiche certificate dall’ente idrico è disabituare il cittadino al consumo di acqua in plastica.
Acquapurissima ha lo scopo di creare un rapporto continuativo con il cliente finale, aiutandolo in ogni momento della giornata, con un comparto tecnico a sua disposizione, capace di risolvere in un massimo di 24 ore, qualsivoglia necessità tecnica o commerciale.

Valori

Mettere il cliente al primo posto e servirlo in ogni suo bisogno questo è un valore.
“Tutti vivremmo meglio se ciascuno di noi si prendesse cura degli altri magari delle loro esigenze e bisogni.”
Il rispetto e la comunicazione verso il cliente, un altro valore importantissimo.
“Una volta l’obiettivo delle aziende era vendere un prodotto, oggi l’intento diventa costruire una relazione continuativa con il cliente creando un consumatore soddisfatto e fedele affinché generi un passaparola positivo”.
L’etica un valore indispensabile per la crescita aziendale, il cliente deve sentirsi sempre supportato da una azienda responsabile dei propri prodotti o servizi.
Aiutare e informare il cliente finale nelle varie operazioni di manutenzione o riparazione mettendo l’utente in grado di contattare in ogni momento equipe tecnica capace di risolvere qualsiasi problema tecnico o commerciale, utilizzando mezzo anche tecnologico, senza nessuna perdita di tempo, sicuramente è un altro valore aggiunto.

Strategie

L’azienda deve avere una strategia ben definita, la nostra è proprio rivolta al cliente finale.

Infatti, offriamo al cliente la possibilità, di ripagarsi per intero il servizio.
La strategia è nata su una filosofia “Win Win” (vincere-vincere) dove guadagna l’utente, risparmiando sul costo di manutenzione semestrale, trae profitto il nuovo cliente, non pagando l’attivazione e avvantaggia l’azienda che riduce i costi di pubblicità, ottenendo un altro contratto.
È un nuovo modo di fare business, coinvolgendo i clienti facendoli diventare un veicolo pubblicitario grazie all’avvallo positivo del consumatore.
È chiaro, funziona solo se il servizio è impeccabile da ogni punto di vista.
In tutte le nostre strategie aziendali il cliente copre un ruolo di primissima importanza, un principio assoluto diventa la flessibilità e il rispetto verso l’utente, dove la figura dell’azienda si adatta alle necessità dell’assistito e non il contrario. Il cliente diventa il vero padrone indiscusso dell’azienda.

Norme comportamentali

Lo scopo e le strategie diventano concetti vuoti se non vengono tradotti in azioni, in politiche e norme di comportamento che aiutino le persone a decidere cosa fare, se farlo, o quando ritenerlo fattibile.
Acquapurissima fa parte di una associazione nazionale A.I.A.Q. (Associazione Italiana Acqua di Qualità) con un rigoroso codice etico sottoscritto e firmato insieme ad altri colleghi di categoria.

http://www.acquadiqualita.it/img/sezioni/codice-etico-dell-associazione_75.pdf

Dovete sapere che l’azienda locataria nel noleggio a differenza della vendita tradizionale diventa responsabile civilmente del prodotto filtrato (cioè dell’acqua) e mette in assoluta sicurezza il cliente garantendo una altissima qualità di filtrazione.
Grazie al nostro protocollo di sicurezza. Le manutenzioni vengono effettuate ogni semestre e non una volta l’anno per garantire la massima qualità di filtrazione e tutti gli eventuali ricambi sono compresi nel servizio.
Acquapurissima è l’unica azienda in Italia, che offre la possibilità di testare la qualità dei suoi prodotti prima di una regolare sottoscrizione.

A questo punto non serve parlare d’altro. clicca su contatti, lascia i tuoi dati e mettici alla prova, scegli la macchina test per 15 giorni a casa tua senza nessun obbligo, oppure una visita informativa o se proprio ti ho convinto. Scegli l’installazione in modo da non perdere altro tempo e passero i tuoi dati al tecnico più vicino alla tua zona.

Ah! Dimenticavo, se farai la scelta adesso, avrai un piccolo sconto sul costo di attivazione.
Ci vediamo a casa Tua… a presto!